Frosinone, Via per Casamari 86
0775.871213
info@camef.it

Giro Valle del Liri 2017

Circolo Auto e Moto d'Epoca Frusinate

Giro Valle del Liri 2017

XVI GIRO VALLE DEL LIRI- RIEVOCAZIONE STORICA CIRCUITO DI FROSINONE 2017
XVI GIRO VALLE DEL LIRI- RIEVOCAZIONE STORICA CIRCUITO DI FROSINONE 2017 – CAMEF

Il 14 e 15 ottobre oltre 65 equipaggi hanno partecipato alla sedicesima edizione del Giro della Valle Del Liri a bordo di auto storiche costruite nell’arco temporale che andava dagli anni ‘30 fino al 1990.

Numerosi i concorrenti che arrivavano da ogni parte d’Italia con una folta rappresentanza della regione Sicilia. Ed è proprio un equipaggio siciliano che ha portato a casa il primo premio.

I vincitori della XVI ed. Giro Valle del Liri – Circuito di Frosinone 2017 sono stati;

Classifica generale
1° Baviera/ Bramanti
2° Catalano/Vario
3° Mazzella/Marrocco

Classifica Femminile

1° Leone/Detto

2° Spaziani/Annunziata

3° Testaguzza/Testaguzza

Vincitori del “Trofeo Biagio Gerardi”

Ruggeri/Ruggeri

Vincitori del “ 1° Trofeo Tittino Turriziani”

Paradisi/Sangiacomo

Claudio Baviera infatti è stato il più attento nel rispettare i tempi imposti nelle 64 prove cronometrate.

Tra gli equipaggi femminili, le veterane Leone/Detto seguite dal secondo equipaggio Spaziani/Annunziata che ha avuto una navigatrice d’eccezione, nella presidentessa della scuderia Jaguar storiche Rita Annunziata, a bordo di una Jaguar E spider del 1962.

Le terze classificate, alla loro prima gara in assoluto ha visto salire sul podio le sorelle Testaguzza a bordo di Audi coupè.

Da notare che la conduttrice, Testaguzza Alessandra, oltre ad essere una brava pilota di auto è anche pilota di aerei ed elicotteri militari.

Il percorso si è snodato in 180 km percorsi in due giorni.

Partenza il sabato dalla Villa comunale di Frosinone. Quindi sono stati attraversati i paesi di Ferentino, Alatri, Collepardo con visita alla Certosa di Trisulti.

Dopo la sosta pranzo a Capofiume le auto sono transitate per Isola del Liri per poi proseguire per Veroli dove c’è stata un’altra sosta per la visita della scala Santa. Quindi la corsa è proseguita per Guarcino, Altipiani di Arcinazzo e Fiuggi. La Domenica le auto sono partite da Fiuggi ed hanno attraversato il territorio di Acuto per poi effettuare un passaggio nel centro storico di Anagni. A Frosinone si sono radunati in via Aldo Moro da dove è partita la rievocazione storica del circuito di Frosinone

Notevole la partecipazione di pubblico che ha potuto assistere alla sfilata di un vero e proprio museo viaggiante di auto storiche.

Dopo il grande successo di questa edizione il direttivo presieduto dal Presidente l’Ing. Mariano La Pietra, punta per il prossimo anno ai 100 equipaggi.

Chissà che non sarà così, considerato l’agio che da sempre accompagna il camef; Ad Maiora.

Arrivederci quindi al prossimo anno.

Condividi
  • 23
  •  
  •  
  •  
  •  

Una risposta.

  1. Hi, this is a comment.
    To get started with moderating, editing, and deleting comments, please visit the Comments screen in the dashboard.
    Commenter avatars come from Gravatar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *